Contro la decisione del Tar del Lazio

alternate text
(Foto Fotogramma)

Il Consiglio di Stato ha dichiarato improcedibile il ricorso della Figc contro la decisione del Tar del Lazio sulla carta Covisoc richiesta dalla Juventus per il caso plusvalenze. Lo scorso 7 marzo il Tar aveva accolto il ricorso presentato dai legali di Fabio Paratici e Federico Cherubini disponendo che la Figc condividesse la comunicazione del 14 aprile 2021. La Federcalcio aveva a sua volta subito fatto ricorso al Consiglio di Stato che l’11 marzo aveva respinto l’istanza monocratica e fissato l’udienza per il 23 marzo. Oggi la decisione collegiale che ha dichiarato il ricorso improcedibile.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *