Il gioco in scatola più famoso al mondo, il Monopoly, dal lontano 1935 a oggi ha conquistato più di 1 miliardo di giocatori, in ben 114 paesi nel mondo. Il Monopoly rappresenta un’icona pop per tutti gli amanti del gioco, e non solo, e ha contaminato tantissimi ambiti, dal cinema alla moda e il design. Oggi, a più di 85 anni dalla sua nascita, si trasforma in un vero e proprio percorso gastronomico, alla scoperta delle ricette che hanno reso famosa la cucina italiana in tutto il mondo.

L’edizione speciale e limitata di “Monopoly Buonissimo“, in esclusiva in tutti i toys center dello Stivale, nasce dalla partnership tra Winning Moves, azienda leader del mondo dei giochi da tavolo, carte e puzzle, e Buonissimo.it, il portale verticale di Italiaonline dedicato alla cucina e al mangiar sano, con oltre 10.000 tra ricette e video ricette, spiegate step by step. Il tabellone di “Monopoly Buonissimo” assume così tutte le sembianze di una tavola imbandita. Parco della Vittoria e Viale dei Giardini lasciano il posto a un brasato al barolo e al grande classico della città meneghina, il risotto alla milanese; mentre Vicolo Corto diventa filante come la polenta concia valdostana. E se le stazioni Nord, Sud, Ovest ed Est fanno posto ai dolci, dai cantucci ai cannoli, la Società Elettrica e quella dell’Acqua Potabile vengono sostituite da due icone della cucina mediterranea: la pizza e il gelato.

Ma la vera sfida per i commensali è quella di mettersi ai fornelli e realizzare tutti i piatti del tabellone: basterà inquadrare il Qr Code su ogni carta di proprietà e seguire passo per passo le video ricette. Solo così, collezionando le card dello stesso colore, i giocatori potranno dare vita a un menù completo e proseguire la loro scalata verso la vittoria. Per i più ambiziosi poi, lo step successivo sarà quello di aprire un’osteria e subito dopo un ristorante, diventando gli chef stellati più rinomati d’Italia.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *