Perla Maria Monsè, figlia di Maria Monsè, avrebbe tanto voluto partecipare all’ottava edizione de Il Collegio ma le sarebbe stato impedito con la scusa che non volevano nel cast figli di celebrità. Per questo motivo quando ha visto entrare nella classe Carmelina Iannoni e Aurora Costantini si è arrabbiata. Questo perché le due sono figlie rispettivamente di Carmen Di Pietro e Matilde Brandi.

“Il motivo per il quale non avete mai visto figli di vip a Il Collegio è legato a una regola secondo la quale i figli dei vip non possono partecipare” – le sue parole – “Quest’anno ho fatto un tentativo, mi sono iscritta ai casting senza specificare di essere figlia di Maria Monsè. Pensavo non si sarebbero accorti che sono la figlia di un personaggio che lavora in tv”.

La scusa che avrebbero dato a Perla Maria non sarebbe però valsa per Carmelina e Aurora e oggi, a distanza di un paio di settimane, ha deciso di tirar loro un’altra frecciatina.

“Quando per far parlare di loro [l’allusione è ovviamente a Carmelina e Aurora, ndr] si sono dovuti chiudere a Il Collegio a costo di farsi tagliare i capelli. Mentre a me è bastato un semplice TikTok su Il Collegio per finire su tutti i siti web. Ed eccomi qui con i miei capelli lunghi”.

Che il GF riparta con l’edizione Vip alla maggiore età di Carmelina, Aurora e Perla Maria, per piacere.

F76AckOXsAEogd9



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *