Devo ammettere che con la vittoria della Nazionale del Campionato Europeo di Calcio nel 2021, il mio interesse verso nuovi talenti nel mondo del calcio è andato aumentando.

 

Proprio per questo motivo, ho cominciato a fare delle ricerche in merito per vedere chi sono i nuovi e giovani talenti, quindi Under 21, a livello europeo.

 

Ho trovato uno studio del CIES Football Observatory che ha analizzato i giocatori di varie squadre europee della stagione 2020 /2021. La sorpresa è stata quella di trovare due giovani calciatori italiani in questa classifica. Secondo me ci sarebbe stato posto per qualche altro gioiello nazionale. Ma andiamo per ordine.

Criteri per la classifica dei migliori calciatori Under 21

Nello stilare questa classifica, il CIES Football Observatory ha tenuto presente i seguenti criteri:

 

  • Giocatori di 32 campionati europei;
  • Almeno 1.000 minuti giocati con la loro squadra durante la stagione 2020/2021;
  • Prestazioni dei giocatori rispetto ai loro compagni di squadra;
  • Il livello sportivo della squadra e delle squadre avversarie;
  • Suddivisione secondo 11 profili tecnici, tra cui 6 offensivi, 4 difensivi e i passaggi;
  • Età rigorosamente Under 21.

 

Il risultato è la lista dei 100 giocatori Under 21 migliori d’Europa. Andiamo però a vedere qualche nome di questa classifica.

Migliori calciatori Under 21 d’Europa

Visto che parlare di tutti e 100 i calciatori richiederebbe troppo tempo, vogliamo focalizzarci sulla TOP 10.

 

Ecco i 10 giocatori Under 21 migliori d’Europa:

 

  1. Bukayo Saka, esterno inglese dell’Arsenal;
  2. Mason Greenwood, attaccante del Manchester United;
  3. Patrick Wimmer, centrocampista armeno dell’Arminia Bielefeld;
  4. Josko Gvardiol, difensore centrale croato del Lipsia;
  5. Michael Olise, centrocampista francese del Crystal Palace;
  6. Piero Hincapiè, difensore ecuadoriano del Bayer Leverkusen;
  7. Castello Lukeba, difensore francese del Lione;
  8. Gonçalo Ramos, attaccante portoghese del Benfica;
  9. Nico Williams, attaccante spagnolo dell’Atletico Bilbao;
  10. Georginio Rutter, attaccante francese dell’Hoffenheim.

Per trovare il primo calciatore italiano Under 21 in questa classifica, bisogna andare alla posizione n. 26 dove troviamo Matia Viti, difensore dell’Empoli. Matia è calcisticamente cresciuto proprio nel settore giovanile di questa squadra toscana. Al 47esimo posto, troviamo invece Nicolò Rovella, attualmente in prestito al Genoa ma originariamente centrocampista della Juventus.

Anche Radu Dragusin compare in questa classifica, giocatore rumeno che gioca come difensore della Salernitana e anch’egli in prestito dalla Juve.

Altre promesse del calcio Under 21 italiano

Mi permetto di aggiungere qualche altro nome di giovani talenti italiani, anche se non sono presenti nella classifica proposta. Non mi attengo a nessuna classifica ufficiale, ma solamente al mio istinto.

 

Tra quelli da tenere sott’occhio spiccano sicuramente:

 

  • Samuele Ricci (centrocampista);
  • Emanuel Vignato (attaccante);
  • Destiny Udogie (difensore);
  • Federico Chiesa (attaccante).

Conclusione sulle promesse del calcio europeo

Scommesse sul calcio se ne fanno tante, ma è importante poter dare a questi talenti le possibilità e i mezzi di coltivare il loro talento sempre. Solo così il calcio potrà essere ancora uno sport entusiasmante e avvincente.

 

Abbiamo visto come il calcio europeo, ma anche quello italiano, sono un vivo serbatoio di talenti da tenere sotto controllo. A mio parere, non serve per forza attendere degli studi ufficiali come quello presentato in quest’articolo, ma basta seguire le partite dei vari campionati europei per vedere le giovani promesse del calcio moderno.

 

 

Io tifo per Matia Viti. E tu invece?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *