A meno di un anno dal sul ultimo album, If I Can’t Have Love, I Want Power, Halsey sarebbe già pronta a dare il via ad una nuova era, ma qualcuno le sta mettendo i bastoni tra le ruote. La cantante di You Should be Sad in uno sfogo pubblicato su Tik Tok ha dichiarato di avere un brano che ama pronto per la pubblicazione, ma che la sua casa discografica le permetterà di rilasciarlo ad una sola condizione: che confezioni un video virale sulla piattaforma social cinese. Halsey senza girarci intorno ha detto che queste cose le fanno schifo e che capitano a moltissimi altri artisti in questo periodo.

Halsey: “Voglio pubblicare una canzone che amo e non me lo lasciano fare!”

“In pratica ho una canzone che adoro e che vorrei rilasciare il prima possibile. Però la mia casa discografica non me lo lascia fare. Sono in questa industria da almeno 8 anni e ho venduto 165 milioni di dischi. Eppure nonostante questo la mia casa discografica mi dice che non posso pubblicare nulla a meno che loro non fingano un momento virale su Tik Tok. – ha continuato la popstar – Ormai tutto quanto è marketing.  E sappiate che fanno questo anche agli altri cantanti in questi tempi. Voglio soltanto poter pubblicare la mia musica. E onestamente credo di meritarmi di meglio. Sono molto stanca. […] Odio queste cose, fanno schifo”.

Oggi sono i video su Tik Tok, ieri erano le performance in tv, i red carpet, le copertine e le interviste, il mondo del pop americano è sempre stato legatissimo a quello del marketing (citofonare Britney Spears). Comunque Halsey ha dato una bella lezione alla sua casa discografica. Volevano un momento virale sulla piattaforma di video? Adesso probabilmente ce l’hanno (ed è pure reale), anche se non è il genere di video che speravano.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.