Il Gyros (Gyros pita) è un piatto tipico della cucina greca da strada. Si tratta carne di maiale cotta allo spiedo in maniera simile al Kebab (la parola Gyros signica proprio ‘giro’ che indica un girarrosto).  Può essere servita al piatto oppure  avvolta nel pane greco tondo la famosa Pita! insieme a insalata, pomodoro, patatine fritte; il tutto condito con la fresca salsa allo yogurt e cetriolo  Tzatziki! Una specialità golosissima e appagante che viene venduta ogni taverna ellenica ! Impossibile non amarla! Ecco perché ho pensato di realizzare il Gyros fatto in casa!  naturalmente senza lo spiedo, ma tutti gli strumenti che abbiamo a disposizione. Secondo la Ricetta originale greca e tutti Consigli regalatami da un ristoratore di Kos ! Credetemi viene davvero strepitoso proprio come nelle osterie in Grecia!

gyros (pita gyros) - Ricetta di Tavolartegusto

Si tratta di una preparazione facile, basta solo reperire gli ingredienti giusti . Prima di tutto procuratevi lonza di maiale da cui ricavare delle striscioline sottili . In alternativa potete utilizzare anche pollo.  Importante la marinatura della carne che regalerà profumo e sapore. Infine per simulare la tipica cottura, faremo rosolare in forno! la carne si abbrustorirà naturalmente formano una crosticina deliziosa proprio come quella dello spiedo!

Un trucco per velocizzare :potete farlo anche il giorno prima, dedicatevi alla realizzazione della pita greca in padella, farà la differenza! Il tempo di realizzare la salsa,  affettare le verdure e friggere le patatine, si assembla davvero in pochi minuti !

Io lo trovo perfetto come piatto unico, alla stessa maniera della Pizza, del panino con Hamburger, dei Tacos o Burrito, risolve pranzo o cena, il sabato sera con gli amici o in famiglia! i bambini lo adorano e i grandi ne vanno matti! ma è ottimo anche semplicemente come secondo piatto . non vi resta che provarlo immediatamente e darmi conferma!

Ricetta Gyros

TEMPI DI PREPARAZIONE

PreparazioneCotturaTotale
1h30 minuti1h 30 minuti

Costo Cucina Calorie
BassoGreca645 Kcal

Ingredienti

Quantità per 4 persone

Pita:

  • 500 gr di farina ’00
  • 300- 310 gr di acqua a temperatura ambiente
  • 1 cucchiaino raso di lievito di birra secco (oppure 8 gr di lievito di birra fresco )
  • 1 cucchiaio di olio extravergine + quello per la cottura
  • 2 cucchiaini di sale

Carne e ripieno:

  • 250 gr di lonza di maiale ( pezzo unico intero)
  • insalata verde tipo iceberg
  • 2 pomodori ramati
  • 1 cipolla bianca o rossa ( facoltativo)
  • 300 gr di patatine fritte ( classici bastoncini )
  • sale
  • pepe

salsa Tzatziki:

  • 250 gr di yogurt greco
  • 1 cetriolo piccolo ( 80 gr )
  • 1 spicchio di aglio
  • sale
  • olio extravergine
  • aneto fresco o menta ( facoltativo)

Procedimento

Come fare il Gyros

Prima di tutto, meglio il giorno prima o comunque qualche ora prima di servire il vostro gyros, preparate il classico pane greco, utilizzando una padella larga 24 – 26 cm in modo che si possano richiudere perfettamente con il ripieno

Per la realizzazione seguite il procedimento passo passo nell’articolo PITA 

Poi affetttate sottilissimo il maiale, meglio se avete l’affettatrice, perché bisognerebbe ricavare dei pezzi sottili come Kebab, ma se non l’avete non preoccupatevi, il mio consiglio è di utilizzare un coltello a lama super affilata liscia da cui ricavare straccetti sottilissimi anche se la fetta si sfalda non fa nulla, importante e la sottigliezza.

Poi  disponete tutti gli straccetti in una teglia foderata di carta da forno con un filo generoso di olio, sale e pepe :

come fare il gyros - Ricetta di Tavolartegusto

Mescolate bene e lasciate marinare coperti da una pellicola per  30 minnuti questo favorirà la sapidità.

infine cuocete in forno caldo a 180° per circa 25 minuti, girando di tanto in tanto. Gli ultimi 10 minuti posizionate nella parte alta del forno e azionate il grill per favorire la rosolatura.

Nel frattempo lavate la lattura, affettate i pomodori e se gradite anche le cipolle e preparate la salsa allo yogurt secondo il procedimento che trovate nell’articolo TZATZIKI  

assemblare il gyros - Ricetta di Tavolartegusto

A questo punto assemblate i vostri Gyros in questo modo :

Il Consiglio del ristoratore di Kos è quello di scaldare un pò la pita in padella in modo da ritrovare tutto il gusto del piatto originale!

Su ogni pita aggiungete una cucchiaiata di salsa Tzatziki, spalmandola bene e lasciando 2 – 3 cm di bordo. poi, adagiate 2 fette di lattuga e 2 fette di pomodoro per ogni porzione.

infine una manciata di carne e 4 – 5 patatine.

Poi richiudete tirando i due lembi esterni della pità verso il centro.  Vi suggerisco di utilizzare una carta da forno tagliata a strisce di 4 – 5 cm  e uno spago, per simulare  la presentazione della vera pita gyros tipica dello street food greco!

Servite infine con patatine fritte nel piatto e altra salsa Tzatziki!

Ecco pronto da servire il Gyros 

ricetta gyros fatto in casa - Ricetta di Tavolartegusto

Conservazione

Il mio suggerimento è quello du servire subito caldo

Scopri anche tutta la mia raccolta di Piatti unici 



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *