E’ stato rintracciato il presunto autore dell’accoltellamento avvenuto ieri pomeriggio nel parco di via Tieri, in zona Cassia, a Roma. E’ un 17enne romano, come la vittima incensurato, che avrebbe colpito con una lama da cucina il “rivale” 19enne per uno sgarbo relativo al piccolo spaccio di stupefacenti. Tramite un conoscente suo e della vittima, così come ricostruito dai poliziotti del commissariato Flaminio, lo avrebbe attirato al parco per un finto scambio di droga per poi colpirlo e dileguarsi. Il 19enne ferito a una spalla era stato portato in codice rosso all’ospedale San Filippo Neri ed è ora ricoverato con una prognosi di 30 giorni. Il minorenne, rintracciato dagli agenti, è ora indagato per tentato omicidio.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.