Ecco le pagelle dell’esibizione dei 25 artisti in gara nella finale dell’Eurovision Song Contest 2022, redatte ‘a caldo’ in esclusiva per AdnKronos dall’ex tastierista dei Matia Bazar, Mauro Sabbione. Le pagelle vengono via via compilate durante la diretta di Rai1 dopo le esibizioni dei singoli artisti.

Repubblica Ceca – We Are Domi con ‘Lights Off’: elettrosound, sempre con gli accordi in minore caratteristici di queste elettroband. Hanno margini di crescita musicale ma dovrebbero ovviamente lasciare il loro paese. Il brano è ovviamente preparato per essere una hit nel giro dance europeo, ove noi italiani la facciamo da padroni. Non hanno chance di vittoria, ma solo per l’attrezzatura del tastierista meritano la sufficienza VOTO 6

Romania – WRS con ‘Llámame’: ennesima crossover dance mitteleuropea con influenze spagnole, scusate se Ricky Martin impera e qualcuno definisce l’artista romeno il giovane Iglesias, ma niente di clamoroso, crescerà e quindi sarà quotato nei primi. VOTO 4

Portogallo – Maro con ‘Saudade Saudade’: bellissima canzone e bellissima lei intrisa del fascino portoghese del Fado. Spezzando in questo modo la progettualità effimera dell’Eurocontest. Si capisce al volo che ha Saudade nel groove ed è una grande musicista, si avvicina all’indimenticabile Enya. Si gioca la finale spero anche per lei. VOTO 9

Finlandia – The Rasmus con ‘Jezebel’: The Rasmus non hanno bisogno di presentazioni con i loro 5 milioni ed oltre di copie vendute. Ottima voce e presenza scenica, il loro rock è sempre epico. Li ho amati fin da quando il loro cantante duettò nel pezzo Betteljuce con gli Apolytica e quindi la loro narrativa è metallara. I Maneskin hanno favorito il ritorno di questi gruppi. VOTO 7

Svizzera – Marius Bear con ‘Boys Do Cry’: purtroppo proprio qui si capisce il lavoro di omologazione dei vari XFactor e The Voice in tutta europa. Marius ha una bella presenza interessante, piazzamento sicuro. Non dimentichiamo che la giuria è anche degli spettatori e che il brano è pop ed è quasi perfetto. VOTO 8

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.