118443.t.W320.H200.M4

Enel Green Power, a seguito del grave incidente occorso nella centrale di Bargi BO, ha istituito un fondo immediato di 2 milioni di euro per consentire alle persone coinvolte e alle loro famiglie di far fronte alle prime necessità e urgenze.
Fin dalle prime ore dell’accaduto, ricorda una nota, Enel Green Power si è adoperata per fornire assistenza attraverso l’invio sul posto e presso gli ospedali dove sono ricoverati i feriti di un team di psicologi, la messa a disposizione di camere d’albergo e sostegno logistico per i nuclei famigliari coinvolti.

Enel Green Power sarà vicina in ogni modo ai feriti e alle famiglie delle vittime.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *