Elezioni Usa e coronavirus, le fake news viaggiano insieme. Dei 134 siti (in italiano, inglese, francese e tedesco) individuati da NewsGuard per aver pubblicato disinformazione sulle elezioni in USA, 84 – ovvero il 63% – hanno anche pubblicato informazioni false sulla pandemia di coronavirus. Il dato è preoccupante, ma era anche prevedibile, perché la maggior parte di questi siti aveva già pubblicato teorie del complotto e informazioni false in passato, ben prima delle elezioni statunitensi, e ben prima dello scoppio della pandemia.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.