Edoardo Tavassi questa settimana è stato intervistato da FanPage e fra le tante domande ha immediatamente messo un punto al gossip su lui ed Estefania Bernal.

“Estefania non ci ha provato con me in hotel. Una sciocchezza enorme. La sera che siamo usciti dall’Isola, sono rimasto in camera con Estefania e Pamela Petrarolo. Abbiamo mangiato, fumato e siamo rimasti tutta la sera attaccati al telefono a parlare con i nostri cari. Nessun palo. Tratto Estefania al pari di un amico, nessuno dei due ci ha mai provato. È una persona piacevole ed esteticamente bellissima, ha ammesso di avere sbagliato a fingere la storia con Roger e si è scusata. Una volta chiarito questo, siamo andati avanti ed è nata un’amicizia che non ha nessun secondo fine”.

Al momento però è sempre single, dato che nutre tutt’ora dubbi su Mercedesz Henger.

“Lei è entrata in corsa, sapeva esattamente chi fossero i favoriti. Aveva detto di volersi ripulire l’immagine perché non so che cosa aveva combinato nei programmi di Barbara D’Urso. Già nei primi tre giorni, quando rischiava di essere eliminata, faceva la fidanzatina e non mi aveva convinto. Non sono uno stupido: questo mondo non mi appartiene ma a lei sì. Mi sentivo forzato a fare qualcosa che non sentivo perché quella non era la vita reale. A telecamere spente mi diceva che mi avrebbe aspettato fuori ma, appena vedeva la telecamera, mi metteva fretta. Questo è quello che le persone non hanno capito”.

E ancora:

“Un esempio su tutti: la lite dopo il suo incidente alla mano. Arriva da me a telecamere spente e mi dice che ci è rimasta male perché in quel frangente non le ero stato vicino. Le rispondo che non è vero, che proprio io le avevo detto di andare a farsi medicare e lei sorride, mi dà ragione e finisce lì. Dopo due secondi arriva la telecamera e lei ripete la stessa scena, anche se avevamo già risolto. Ma come posso fidarmi? Era palese che stesse facendo certe cose perché voleva uscirne o da vittima o in coppia. In entrambi i casi ne sarebbe uscita bene. Senza telecamere mi diceva che era disposta ad aspettare e appena vedeva arrivare le telecamere cambiava atteggiamento. Ma com’è possibile? Solo due secondi prima ci eravamo detti che ne avremmo parlato fuori”.

Edoardo contro Mercedesz: “Mi stava mettendo in trappola ha pianto perché l’ho sgamata”

“Quando ha pianto non era per delusione, piangeva perché l’avevo smascherata. Piangi, ti mettono una bella musichetta sotto, inquadrano i tuoi occhi umidi e te ne vai in finale. Io ho semplicemente cercato di spiegare agli italiani in che trappola Mercedesz mi stava mettendo: se le davo il palo, lei passava come vittima e io come carnefice; se fossi stato al gioco, andava bene lo stesso perché avrebbe formato la coppia”.

Infine, quando gli è stato chiesto se avesse risentito la Henger una volta terminato il reality, ha risposto: “Mi hanno chiamato Nicolas Vaporidis, Luca Daffrè e Alessandro Iannoni. Con Carmen Di Pietro ho fatto una videochiamata. Mercedesz non mi ha chiamato ma mi ha scritto un messaggio. Diceva che manco a tutti”. Insomma, un messaggio WhatsApp generico e piuttosto freddo. I due riusciranno a chiarirsi?

Edoardo Tavassi ha mollato Mercedesz

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.