170915.t.W320.H200.M4

– Il Ministro per gli affari europei, il Sud, le politiche di coesione e il Pnrr, Raffaele Fitto, ha espresso “soddisfazione” per il parere favorevole espresso oggi dalla Conferenza unificata dalle regioni, dalle province e dai comuni, sul decreto legge sulle politiche di coesione, all’esame del Senato. “Sono molto soddisfatto del lavoro condotto” ha aggiunto Fitto che ha ringraziato i Presidenti dell’Anci, dell’Unione province d’Italia e della Conferenza delle regioni e delle province autonome per lo spirito di collaborazione istituzionale dimostrato.

“Ho avuto modo anche di confermare – ha proseguito Fitto in una nota – la disponibilità del Governo nel confronto parlamentare sugli emendamenti indicati oggi come prioritari dalle regioni e dalle province”. Il Decreto Coesione, ricorda il comunicato di Fitto, rafforza il quadro ordinamentale nazionale per la programmazione della politica di coesione europea 2021-2027, promuovendo la complementarità e la sinergia tra gli interventi della politica di coesione europea e gli investimenti previsti dagli Accordi per la coesione e dal Pnrr”.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *