Due servizi di video in streaming sono pronti a fondersi in un’unica piattaforma: Discovery Plus e HBO Max saranno una cosa sola, almeno in USA, a partire dall’anno prossimo. Lo ha annunciato l’amministratore delegato di Warner Bros. Discovery, David Zaslav. Qualche mese fa Warner Media e Discovery erano già diventate una cosa sola, ma finora non era chiaro che destino avrebbero avuto le due piattaforme a pagamento. Zaslav ha fatto sapere che ci sarà un nuovo servizio unico di video on demand in USA nel 2023 e nel resto del mondo nel 2024. Discovery Plus è al momento presente in Italia, mentre il catalogo di HBO Max è in parte pubblicato da Sky e NowTV. Con la fusione, gli utenti avranno a disposizione un’opzione a prezzo ridotto con le pubblicità, e inoltre Zaslav ha fatto sapere che l’azienda sosterrà appieno l’uscita dei film nei cinema, senza renderli contemporaneamente disponibili sulla piattaforma. Secondo i dati forniti, in totale HBO, HBO Max e Discovery Plus hanno 92,1 milioni di abbonati nel mondo, una crescita di 1,7 milioni rispetto al primo trimestre dell’anno. Per un confronto, Netflix ha 220,67 milioni di abbonati e Disney+ 205 milioni, se si contano nel pacchetto anche Hulu e ESPN+, sempre di proprietà della Disney.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.