Maldonato ha più volte cambiato versione, parlando di un tentativo di suicidio da parte della moglie: “Era depressa”

Arrivato nella notte l’arresto con l’accusa di tentato omicidio per Jonathan Maldonato, marito della 30enne influencer Soukaina El Basri, nota sui social con il nome di Siu. La procuratrice capo di Biella, Teresa Angela Camelio, ha anche emesso un ordine restrittivo nei suoi confronti. Cos’era successo a Siu?

influencer Siu

Maldonato, 39 anni, dipendente della Lavazza e residente a Chiavazza, è attualmente in carcere. L’arresto è avvenuto dopo un interrogatorio prolungato in questura. Maldonato, sospettato di tentato omicidio, era stato portato in questura intorno alle 20.30 e durante l’interrogatorio non ha ammesso alcuna responsabilità nel grave ferimento della moglie.

Jonathan Maldonato, il marito dell'influencer Siu

Siu, influencer di 30 anni, è attualmente in coma farmacologico a Novara dopo un intervento per un’emorragia interna causata da una lama che le ha reciso l’arteria mammaria. Nel marzo 2023, Siu aveva denunciato il marito per maltrattamenti ai carabinieri. Il nome di Maldonato era già presente negli elenchi degli indagati per reati da Codice rosso, un dettaglio che, dopo la segnalazione dell’ospedale, ha spinto la Procura di Biella ad avviare le indagini.

Secondo le ricostruzioni degli inquirenti, tra marito e moglie c’era tensione, confermata anche dagli amici di Siu. Lo descrivono come “geloso” e “possessivo”, tanto da accompagnarla sempre sui set fotografici per il lavoro di modella. Il fratello dell’influencer ha raccontato che, nelle ultime settimane, la famiglia aveva difficoltà a contattarla, e anche il padre dal Marocco aveva tentato invano di raggiungerla.

Prima che la procuratrice Camelio emettesse l’ordine restrittivo, Maldonato si era recato all’ospedale Maggiore di Novara dove Siu è ricoverata in rianimazione da giovedì scorso. Con il fratello della donna era nato uno scontro acceso. Maldonato, padre delle due figlie dell’influencer, è stato il primo a chiamare il 118 il giorno dell’incidente, dichiarando che la moglie era caduta. Tuttavia, questa versione ha subito sollevato sospetti nella Procura di Biella, che ha avviato indagini approfondite.

Jonathan Maldonato, il marito dell'influencer Siu

Maldonato successivamente ha cambiato versione, parlando di un tentativo di suicidio da parte della moglie: “Era depressa. Ha cercato di togliersi la vita. Quando mi sono accorto che era ferita, ho chiamato il 118”. Ma la polizia, insieme alla scientifica e al sostituto procuratore, ha perquisito la casa della coppia a Chiavazza. Non risultavano segni evidenti di una colluttazione ma le prove portavano a una situazione abbastanza chiara: “L’ipotesi di una caduta accidentale o di un gesto autolesionista non è coerente con le prove raccolte”.

Il profilo Facebook di Jonathan Maldonato, intanto, è stato coperto di insulti. L’ultima foto pubblicata dall’uomo risale all’8 maggio, raffigurante la famiglia sul divano di casa, con le due bambine, mentre festeggiavano il compleanno della mamma. Sotto l’immagine, sono apparsi commenti di ogni tipo, soprattutto negativi.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *