Sono 1.901 i positivi al test del Covid in Italia nelle ultime 24 ore, secondo i dati del ministero della Salute. Ieri erano stati 2.079. Sono invece 69 le vittime in un giorno, mentre ieri erano state 88. I tamponi, tra molecolari e antigenici, effettuati nelle ultime 24 ore sono stati 217.610 mentre ieri erano 205.335. Il tasso di positività è 0,9%, stabile rispetto a quello registrato ieri (1%). Al momento 597 pazienti sono ricoverati in terapia intensiva per il Covid con un calo di 29 rispetto a ieri nel saldo quotidiano tra entrate e uscite. Gli ingressi giornalieri, sempre secondo i dati del ministero della Salute, sono stati 21 (ieri erano stati 30). I ricoverati con sintomi nei reparti ordinari sono 3.876, in calo di 277 unità rispetto a ieri. E sono 165.239 gli attualmente positivi: 4.070 meno di ieri. Le persone invece guarite dal Covid nelle ultime 24 ore sono 5.893 che portano il totale dei guariti/dimessi da inizio pandemia a 3.949.597.

 

 

Tutti i grafici e le mappe sull’epidemia

VALLE D’AOSTA

TRENTINO

Quinto giorno consecutivo senza decessi per Covid in Trentino. Lo rende noto l’Azienda provinciale per i servizi sanitari dando conto di 24 nuovi contagi. Nel dettaglio, 812 tamponi molecolari hanno identificato 13 nuovi casi positivi e confermato 5 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi; invece questi ultimi sono stati 901 dai quali sono emersi 11 nuovi positivi. Nessun nuovo contagio si registra nella fascia 60-69 anni, mentre ce ne sono 2 tra 70-79 anni e 3 di over 80. I pazienti ricoverati in ospedale sono 18, di cui 4 in rianimazione.  I nuovi guariti sono 38.

ALTO ADIGE

In Alto Adige sono 12 i nuovi casi di Covid-19 su 3.585 tamponi processati nella giornata di ieri. Nessun decesso nelle ultime 24 ore per un dato complessivo di 1.180 vittime causate dal coronavirus da inizio pandemia. Le nuove positività sono 8 su 568 tamponi molecolari esaminati e 4 su 3.017 test antigenici effettuati. Su 220.039 persone sottoposte ad un tampone molecolare, 48.542 sono risultate positive. Le persone testate positive ad un test antigenico sono 26.179. I guariti totali sono 73.102. I pazienti Covid ricoverati nei normali reparti ospedalieri sono 14 e uno in terapia intensiva. Attualmente le persone in quarantena domiciliare sono 893.

PIEMONTE

Secondo giorno consecutivo senza decessi per coronavirus nel Piemonte che si prepara a passare in fascia bianca. Sono 126 i nuovi casi di persone risultate positive al virus, pari allo 0,6% di 22.618 tamponi eseguiti. Gli asintomatici sono 66, il 52,4%. E prosegue il calo dei ricoverati: sono 47 in terapia intensiva (-2), 351 negli altri reparti (-16), mentre le persone in isolamento domiciliare sono 2.478. Gli attualmente positivi sono 2.876. I guariti sono 266, più del doppio dei nuovi casi. Dall’inizio della pandemia, dunque, il Piemonte ha registrato 366.025 positivi, 11.670 decessi – quattro in più rispetto a ieri ma nessuno registrato oggi – e 351.479 guariti.

 

LOMBARDIA

A fronte di 35.978 tamponi effettuati (di cui 19.417 molecolari e 16.561 antigenici) sono 270 i nuovi positivi a Sars-Cov-2 in Lombardia, con un tasso di positività dello 0,7%, inferiore allo 0,9 di ieri, quando i nuovi casi erano 352. I decessi sono oggi cinque, per un totale di 33.707 morti in Lombardia da inizio pandemia. Continua a calare il numero delle persone ricoverate: in terapia intensiva sono 122, otto meno di ieri; nei reparti Covid ordinari 660, 61 meno di ieri. I guariti/dimessi, infine, sono oggi 729.

 

VENETO

Sono 77 i nuovi positivi al Covid in Veneto nelle ultime 24 ore. Il dato emerge dal bollettino quotidiano della Regione Veneto e conferma il trend che da giorni ormai vede la regioni viaggiare al di sotto dei 100 nuovi casi al giorno. Confermato infine anche il trend che vedere una riduzione del numero totale dei positivi (6.068) e dei ricoveri in ospedale (404). Tre i decessi.

Made with Flourish

FRIULI VENEZIA GIULIA

In Friuli Venezia Giulia su un totale di 5.469 test sono state riscontrate 23 positività al Covid 19, pari allo 0,42%. Nella giornata odierna non si registrano decessi; i ricoveri nelle terapie intensive rimangono 3 mentre quelli negli altri reparti scendono a 17 (-3). Lo comunica in una nota il vicegovernatore del Fvg con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 3.794). Dall’inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 107.322 persone.

LIGURIA

Sono 10 i nuovi positivi al Covid-19 oggi in Liguria, a fronte di 2.776 tamponi molecolari effettuati nelle ultime 24 ore, ai quali si aggiungono altri 1.959 test antigenici rapidi. Oggi un decesso, per un totale di 4.342 vittime. Guardando nel dettaglio dei positivi, a Savona 2, a Genova 6, di cui tutti nella Asl 3 e infine a La Spezia 2. Non si registrano casi a Imperia.

 

Made with Flourish

EMILIA-ROMAGNA

Dall’inizio della pandemia  in Emilia-Romagna si sono registrati 385.457 casi di positività, 139 in più rispetto a ieri, su un totale di 19.786 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Mentre sono cinque i nuovi decessi registrati  ieri, secondo quanto riferisce la Regione nel consueto bollettino sull’emergenza, aggiungendo che  le persone complessivamente guarite sono 649 in più rispetto a ieri e raggiungono quota 363.523.

 

Made with Flourish

TOSCANA

In Toscana sono 243.106 i casi di positività al coronavirus, 146 in più rispetto a ieri (144 confermati con tampone molecolare e 2 da test rapido antigenico). I nuovi casi – età media 40 anni – sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. Eseguiti 7.117 tamponi molecolari e 8.505 tamponi antigenici rapidi, di questi lo 0,9% è risultato positivo. Sono invece 5.813 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 2,5% è risultato positivo. Purtroppo oggi si registrano altri 9 nuovi decessi – 8 uomini e una donna con un’età media di 84,9 anni -, che portano il totale sopra quota 6.800, per la precisione 6.805. Sempre in calo i ricoverati: sono 305, 26 in meno rispetto a ieri, di cui 73 in terapia intensiva (3 in meno). Questi i dati diffusi dalla Regione. I guariti crescono dello 0,1% e raggiungono quota 231.515 (95,2% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 4.786, -3,7% rispetto a ieri. Complessivamente, 4.481 persone sono in isolamento a casa, poiché presentano sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere, o risultano prive di sintomi (160 in meno rispetto a ieri, meno 3,4%). Sono 12.398 (181 in meno rispetto a ieri, meno 1,4%) le persone, anch’esse isolate, in sorveglianza attiva perché hanno avuto contatti con persone contagiate.

UMBRIA

Sono stati 16 i nuovi positivi al Covid accertati in Umbria nell’ultimo giorno (meno 47 per cento rispetto al giorno precedente) a fronte di 38 guariti. Registrata anche un’altra vittima. Lo riporta il sito della Regione dedicato alla pandemia. Gli attualmente positivi sono ora 1.102, 23 in meno di giovedì. I tamponi analizzati sono stati 1.690 e 3.395 i test antigenici. Il tasso di positività sul totale è dello 0,3 per cento (0,46 il giorno precedente). Ancora in calo, seppure di poco, i ricoverati in ospedale, ora 45, due in meno rispetto al giorno precedente, cinque nelle terapie intensive (dato stabile).

LAZIO

MARCHE

Nelle ultime 24 ore, nelle Marche sono stati individuati 43 nuovi casi di ‘Covid-19’, il 3,4% rispetto ai 1.257 tamponi, molecolari e antigenici, processati all’interno del percorso per le nuove diagnosi. Il rapporto positivi-test effettuati è identico a quello del giorno precedente, quando i contatti erano stati 46 su 1.367 tamponi. Il totale dei positivi individuati dall’inizio della crisi pandemica è salito così a 103.344. Lo si apprende dal primo aggiornamento del servizio sanitario regionale. I nuovi casi sono stati individuati 11 nella provincia di Macerata, 14 nella provincia di Ancona, 4 in quella di Pesaro-Urbino, 8 nel Fermano, 4 nel Piceno e 2 fuori regione. Questi casi comprendono 9 soggetti sintomatici, 13 contatti in ambiente domestico, 8 contatti stretti con positivi, 3 contatti rilevati in ambienti di lavoro, 1 in ambiente di socialità, 1 in ambito assistenziale e 1 rilevato attraverso lo screening nel percorso sanitario; 7 casi sono in fase di approfondimento epidemiologico.

Made with Flourish

ABRUZZO

Sono complessivamente 74421 i casi positivi al Covid registrati in Abruzzo dall’inizio dell’emergenza. Il totale risulta inferiore in quanto sono stati sottratti 6 casi risultati duplicati o in carico ad altra Regione. Rispetto a ieri si registrano 28 nuovi casi (di età compresa tra 6 e 77 anni). I positivi con età inferiore ai 19 anni sono 7, di cui 4 residenti in provincia dell’Aquila, 2 in provincia di Chieti e 1 in provincia di Teramo. Il bilancio dei pazienti deceduti registra uno nuovo caso e sale a 2500 (si tratta di un 94enne residente fuori regione). Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 70389 dimessi/guariti (+141 rispetto a ieri). Il totale odierno dei guariti comprende casi non precedentemente comunicati dalle Asl, relativi al periodo aprile-maggio 2021. Gli attualmente positivi in Abruzzo (calcolati sottraendo al totale dei positivi, il numero dei dimessi/guariti e dei deceduti) sono 1532 (-120 rispetto a ieri). Dall’inizio dell’emergenza coronavirus, sono stati eseguiti complessivamente 1145691 tamponi molecolari (+2239 rispetto a ieri) e 476130 test antigenici (+1480 rispetto a ieri). Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 0.7 per cento. Mentre 76 pazienti (-5 rispetto a ieri) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva; 4 (invariato rispetto a ieri con 0 nuovi ingressi) in terapia intensiva, mentre gli altri 1452 (-115 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl.

MOLISE

CAMPANIA

Sono 199 i nuovi casi di coronavirus registrati ieri in Campania. I tamponi molecolari analizzati sono 8.686. Nel bollettino odierno diffuso dall’Unità di crisi della Regione Campania sono inseriti 11 nuovi decessi, 3 dei quali avvenuti nelle ultime 48 ore e 8 avvenuti in precedenza, ma registrati ieri. Il totale dei decessi in Campania dall’inizio della pandemia è 7.326. I nuovi guariti sono 648. Mentre sono 40 i pazienti Covid ricoverati in terapia intensiva, 467 i pazienti Covid ricoverati in reparti di degenza.

 

 

BASILICATA

In Basilicata ieri sono stati processati 688 tamponi molecolari: 52, tutti di persone residenti in regione, sono risultati positivi al covid-19. Nella stessa giornata sono state registrate le guarigioni di 55 persone residenti in Basilicata. Lo ha reso noto la task force regionale. Inoltre, nella nota diffusa dall’ufficio stampa della Giunta lucana, è evidenziato che “ieri sono state effettuate 4.335 vaccinazioni” e che “sono 247.250 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (44,7 per cento) e 129.083 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (23,3 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 376.333 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane)”.

PUGLIA

Oggi in Puglia, a fronte di 5.684 test sono stati registrati 140 casi positivi: 38 in provincia di Bari, 22 in provincia di Brindisi, 9 nella provincia BAT, 26 in provincia di Foggia, 18 in provincia di Lecce, 26 in provincia di Taranto, un caso di residente fuori regione. Sono stati inoltre registrati 7 decessi: 5 in provincia BAT, 2 in provincia di Lecce. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 2.561.176 test, 231.088 sono i pazienti guariti e 14.347 sono i casi attualmente positivi.

CALABRIA

Sono 130 i nuovi contagi registrati in Calabria e tre le persone decedute (per un totale di 1.205 morti da inizio pandemia). Il bollettino della Regione, inoltre, registra -42 attualmente positivi, -28 in isolamento, -12 ricoverati e, infine, -2 terapie intensive.

 

Made with Flourish

SICILIA

SARDEGNA

Sono 21 i nuovi casi di coronavirus rilevati in Sardegna nelle ultime 24 ore, 3.340 i test in più eseguiti, due i decessi. In ospedale restano 83 pazienti (-4 rispetto a ieri), mentre è stabile il numero dei ricoverati nelle terapie intensive, 5. Le persone in isolamento domiciliare sono quasi 12mila (11.985) e i guariti in più sono 79. Dei 56.977 casi positivi complessivamente accertati, 14.916 (+3) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.667 nel Sud Sardegna, 5.161 a Oristano, 10.944 (+10) a Nuoro, 17.275 (+8) a Sassari.

 

Made with Flourish

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *