“La comunità del sacro convento di Assisi in merito ai casi di positività al Covid-19 riscontrato a 8 novizi, alloggiati nella struttura adiacente alla Basilica di San Francesco, procede nel suo cammino ordinario di accoglienza dei pellegrini e dei turisti. I giovani sono in isolamento e sono state applicate e prese tutte le procedure sanitarie del caso. I giovani novizi risultati positivi, provenienti da diverse parti del mondo, sono entrati a far parte del noviziato solo 5 giorni fa e non hanno avuto contatti con la comunità e i pellegrini“. Lo ha reso noto il direttore della sala stampa del sacro convento di Assisi, padre Enzo Fortunato, secondo quanto si legge sulla rivista on line San Francesco.

Fonte