Dopo aver attaccato Vladimir Luxuria e la scelta di Pier Silvio Berlusconi di affidarle L’Isola dei Famosi, adesso Fabrizio Corona se l’è presa con gli artisti che si sono esibiti al Pride e hanno supportato la comunità LGBTQ. Il prezzemolino dei podcast ospite – nuovamente – a Gurulandia ha puntato il dito contro Annalisa, Elodie, Paola e Chiara e Big Mama.

“Michele Bravi, Paola e Chiara, Annalisa, Elodie, Big Mama. Questa gente qui lavora e funziona perché ha il pubblico LGBTQ quella roba lì, quegli uomini che si vestono da donna, quelli che si mettono la gonna. Nemmeno Vladimir Luxuria, ormai lei è troppo seria per quella roba lì. Quindi è una roba commerciale, lo fanno per commercio e per attività. Loro alimentano un mercato di questa roba qui, che non ha nulla a che vedere con i diritti. Basta! Che non ce la spaccino più  per una manifestazione in difesa dei diritti, perché questo non è. Ormai è uno show commerciale, superficiale e veramente trash”.

Onestamente credo che Corona nemmeno pensi tutte le sciocchezze che dice ultimamente, semplicemente ha poca fantasia e visto l’aria che tira negli ultimi due anni crede di avere più riscontro scimmiottando chi parla di mondo al contrario e dittatura delle minoranze. Ma presto agli italiani passeranno certi sentimenti nostalgici di un passato che andrebbe condannato e non riesumato e celebrato e chissà che Fabrizio non torni a fare ospitate nei club LGBT “o quella roba lì” e a inneggiare al matrimonio e alle adozioni gay…

Corona sulla Ferragni: “Mi fa pena”.

“C’è un video virale in questi giorni con Chiara Ferragni al mare sulla battigia a Forte, sola, di solito era circondata da trenta guardie del corpo ed era inavvicinabile e soprattutto con la sua spocchia. Aveva quella noncuranza e non salutava nessuno. Si avvicina un bagnante, la riprende e inizia a dirle ‘vedo che ti fa bene stare da sola perché sei più bella. Da single sei più carina’. E lei tutta timidina dice ‘sì sto bene sono più felice’. Ma Dio mio, ma da fazio che doveva raccontare, non ha detto nulla, poi arriva il bagnante della porta accanto e fa la triste e dice che le fa bene stare da sola. Io dico la verità, a me questa donna inizia a farmi un po’ pena”.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *