162619.t.W320.H200.M4

Conagra Brands, azienda statunitense di alimenti confezionati, ha registrato vendite nette in aumento del 5,9% a 3,1 miliardi di dollari nel terzo trimestre dell’anno fiscale 2023 terminato il 26 febbraio 2023. L’aumento del 6,1% delle vendite nette organiche è stato trainato da un miglioramento del 15,1% del prezzo/mix, che è stato parzialmente compensato da una diminuzione del 9% del volume.

Il margine operativo è aumentato di 355 punti base nel trimestre al 15,9%. L’utile per azione EPS per il terzo trimestre è aumentato del 57,8% a 0,71 dollari e l’EPS rettificato è aumentato del 31% a 0,76 dollari.

“La nostra top line ha registrato una solida crescita poiché abbiamo dimostrato una forte esecuzione dei prezzi con modeste elasticità – ha commentato il CEO Sean Connolly – Inoltre, il nostro miglioramento della produttività e del livello di servizio ci ha permesso di continuare a fare progressi significativi sul nostro margine lordo rettificato, nonostante le interruzioni della catena di fornitura più incisive del previsto”.

“In risposta al nostro continuo slancio commerciale e alle continue dinamiche operative, stiamo aumentando la nostra guidance EPS per l’anno fiscale 2023 e restringendo le nostre gamme per la crescita organica delle vendite nette e il margine operativo rettificato – ha aggiunto – Rimaniamo impegnati a realizzare le nostre priorità aziendali strategiche, inclusa la generazione di valore per i nostri azionisti”.

La società si aspetta ora per l’anno fiscale 2023: crescita organica delle vendite nette dal 7% al 7,5% rispetto all’anno fiscale 2022; margine operativo rettificato tra il 15,5% e il 15,6%; EPS rettificato tra 2,70 e 2,75 dollari , che rappresenta una crescita dal 14% al 17% rispetto all’anno fiscale 2022.

Foto: Hanson Lu on Unsplash

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *