Strade Bianche donne grandi firme. A Siena la vittoria è andata alla campionessa del mondo, l’olandese Annemiek Van Vleuten ha bissato il successo dello scorso anno, vincendo la 6/a edizione della Strade Bianche di ciclismo, a Siena. La campionessa del mondo in carica, dopo i 136 km della prima, vera gara in linea che ha interrotto il lungo stop, ha staccato nel finale la spagnola Margarita Victoria Garcia e ha trionfato.

 Pochi secondi dopo aver attraversato il traguardo, la vincitrice Van Vleuten ha dichiarato: “Piazza del Campo per me è il posto più bello dove vincere una corsa. Che giornata ricca di emozioni, non pensavo di riuscire a riprendere Mavi Garcia. È stata una gara molto spettacolare in uno scenario unico”.

 

Fonte