Proprio come Deborah Iurato, anche per Chiara Galiazzo sono passati diversi anni dal suo debutto nel mondo discografico e com’è normale che sia la cantante è cambiata parecchio. La vincitrice di X Factor 2012 è molto attiva su TikTok e di recente si è lamentata per l’eccessiva attenzione al suo cambiamento fisico, nei commenti infatti sono centinaia gli utenti che le chiedono che dieta abbia fatto o come mai sia così “diversa”. Chiara Galiazzo ha giustamente fatto notare che quando ci si approccia a qualcuno bisognerebbe avere più tatto ed evitare commenti e giudizi non richiesti sul fisico.

Chiara Galiazzo: “Basta, dovete smetterla con le vostre domande inopportune”.

“Sono un po’ stranita da tutto. Da qualche mese sono più presente e mi faccio vedere di più. Questa cosa è stata accompagnata da un mio cambiamento fisico che è venuto naturale, anche per il fatto che sono passati anni ed è normale che io non sia la stessa di undici anni fa. Quindi arrivano commenti del tipo ‘ma dov’è finita la vera te goffa e genuina?’ o ‘i pantaloncini sono troppo corti’.  Ma perché una persona non può evolvere, curare sé stessa e cambiare?

A me non infastidisce troppo quando mi dicono ‘mangia!’, ma non va bene lo stesso che me lo si dica. […] Smettiamola di fare domande inopportune e di giudicare i corpi altrui. Da quando sono ‘così’, ma ‘così’ come? Comunque non ho mai ricevuto così tante domande: “Ma che dieta ai fatto?”, “Ma quanto sei dimagrita?”. Poi mi dicono ‘mangia’, dando per assodato che io non mangi. Non frega a nessuno di quello che dico o canto. Tutto un giudizio su come sono diventata. Ma non è che sono diventata chissà come, sono cresciuta ed è normale cambiare. Basta, smettetela, è un mondo di grassofobici. Vederlo da fuori è una cosa, ma osservarlo riportato su sé stessi è assurdo. Per fortuna ho un’età e non sono fragile, così posso sopportare i giudizi sul mio corpo. Quando mi dicono ‘cosa ti è successo?’, cosa devo rispondervi? Sono veramente pensierosa su questo argomento e credo ci sia qualcosa che non va. Mi capita anche dal vivo che mi facciano queste domande”.





Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *