L’intervista concessa da Fedez a Belve doveva essere scoppiettante e ha tutto fuorché tradito le attese. Il rapper ha parlato apertamente di alcuni dei temi più spinosi, senza nascondersi dietro frasi di circostanza.

Forte, a tratti morbosa, era la curiosità di scoprire la sua versione dei fatti circa la rottura con Chiara Ferragni. Inseparabili fino a qualche mese fa, almeno in apparenza, la fine messa alla romantica storia ha gettato i numerosissimi fan nello sconforto.

Fedez contro il manager di Chiara Ferragni: le accuse del rapper

Fedez a Belve

Se in passato erano abituati a scenette dolcissime in compagnia dei figli sui social, il clima è radicalmente cambiato. Anziché continuare a pubblicare la solita caterva di video giornalieri, i Ferragnez si erano chiusi in un silenzio assordante. Che aveva già insospettito un po’ la vasta community di seguaci, da qui i cattivi pensieri circa la fine dell’idillio.

Ebbene, con il passare del tempo i sospetti hanno cominciato ad assumere i contorni di una certezza, fino alla decisione del cantante di lasciare l’attico milanese in cui viveva insieme alla moglie e ai due piccoli, Leone e Vittoria.

Fedez commosso

Sebbene abbia voluto precisare che la ragione dietro alla rottura da Chiara Ferragni non sia dipesa da esso, lo scandalo del “Pandoro-gate” ha in qualche modo influito sull’atmosfera respirata tra le quattro mura. Non capisce come sia possibile gestire le attività di beneficenza in un certo modo. Anche lui ne fa e controlla che ogni cosa sia in regola, dalla testa ai piedi.

Fedez in studio

In tanti lo hanno criticato per aver evitato di prendere una netta posizione sulle vicende, e Fedez crede sia stato un errore mischiare le vicende personali a quelle della Blonde Salad. Al posto suo, avrebbe cercato di rispondere direttamente alle accuse, tuttavia spettava a lei decidere.

Infine, una stoccata a Fabio Maria Damato: l’influencer si è presa totalmente carico della responsabilità, quando la vicenda riguardava altre figure.

Chiara ha sbagliato, no aspetta non voglio dirlo in termini legali. Se ha gestito male tutto, la situazione si poteva gestire meglio. Tutti cercano la cattiva fede e io sono sicuro che non c’è cattiva fede.  A me spiace perché lei ha deciso di prendersi tutte le responsabilità quando doveva, e poteva, non farlo. Non sono tutte le sue.

A precisare la domanda è la conduttrice Francesca Fagnani: “Si riferisce ai manager?”, “Sì”, risponde il rapper. “Al manager, ce ne è solo uno”. Colpito e affondato.

L’articolo “Chiara Ferragni ha sbagliato…” Fedez sputa il rospo sul Pandoro-gate: ecco di chi è la colpa proviene da Bigodino.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *