Sulla finale de L’Isola dei Famosi è stato detto di tutto, con le date annunciate potremmo giocarci i numeri al lotto. Quando il reality di Canale 5 è partito si parlava di una chiusura fissata per il 10 giugno, poi spostata al 28 maggio secondo Chi e ricollocata al 4 giugno per FanPage. Ieri c’è stato l’ennesimo cambio di programma, perché Gabriele Parpiglia ha svelato che l’ultima puntata de L’Isola dei Famosi 2024 sarebbe andata in onda domenica 9 giugno.

Non è finita qui, perché pare che ieri a Cologno Monzese ci sia stato l’ennesimo cambio di programma e Parpiglia l’ha subito riportato. Secondo gli ultimi aggiornamenti saluteremo Vladimir Luxuria, Sonia Bruganelli e Dario Maltese mercoledì 12 giugno: “Hanno cambiato oggi. Mercoledì 12 sembrerebbe ci sarà la finale, anche se fino a stamane era domenica 9 giugno. Ma qualcosa non torna. Nel programma “Casa sdl” Dario Maltese ha detto che mancano quattro puntate: quindi fine dei raddoppi? O salta una settimana? Boh non si capisce niente. E quando il telespettatore lo perdi con questi cambi, perdi share“.

Cambio di programma anche per Pomeriggio 5, che si allunga.

Non solo L’Isola dei Famosi, anche a Pomeriggio 5 ci sono dei movimenti. Secondo Dagospia Myrta Merlino avrebbe salutato i suoi telespettatori giovedì 30 maggio e poi al suo posto sarebbe tornato Giuseppe Brindisi per due settimane. In realtà Myrta terrà compagnia ai telespettatori di Canale 5 qualche giorno in più, a rivelarlo è stato il giornalista e opinionista, Davide Maggio: “Una manciata di puntate in più per Pomeriggio Cinque. Possiamo anticiparvi che il contenitore pomeridiano di Canale5 concluderà la stagione 2023/2024 più tardi rispetto al calendario iniziale (la data era il 7 giugno). Myrta Merlino farà calare il sipario sul programma venerdì 14 giugno“.

Quando chiuderanno gli altri programmi di Mediaset? Uomini e Donne ha già chiuso i battenti, Forum chiuderà venerdì 31 maggio, La Ruota della Fortuna domenica 2 giugno, Striscia la Notizia sabato 8 giugno, Verissimo domenica 26 maggio.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *