Michel Dessì ieri a Pomeriggio 5 ha incontrato nuovamente Fedez per parlare della sua vittoria in tribunale contro il Codacons e delle attività di beneficenza del rapper. In studio con Myrta Merlino c’erano Jane Alexander e Cesara Buonamici e mentre la prima ha speso delle belle parole per il cantante milanese, la giornalista del TG 5 invece ha dato dei giudizi decisamente taglienti: “Ha tagliato la corda, è scappato come un razzo da Chiara“.

Buonamici su Fedez: “Lei è inciampata e lui è fuggito”.

“La rappresentazione che loro hanno dato della loro vita secondo me non corrispondeva alla realtà, non corrispondeva al clima che si respirava in casa perché appena lei è inciampata lui è scattato con una molla e è andato via. – ha continuato la Buonamici – Io penso così, ma probabilmente sbaglio, che se il loro rapporto fosse stato così come ce lo dipingevano forse ci avrebbe messo un pochino più di tempo, avrebbe cercato di capire e di restare. Sembrava quasi che non vedesse l’ora di andarsene, ecco a me ha dato questa impressione.

Dai, lui ha tagliato la corda di corsa, è scappato a razzo. Se è scoppiato tutto perché ha capito che con Chiara le cose non andavano? Ma dai, non può averlo capito nel momento in cui la moglie è inciampata. Non può averlo capito in quell’istante. Secondo me la cosa già scricchiolava prima e nel momento in cui il caso è esploso lui ha tagliato la corda. Se ha colto la palla al balzo? Sì, volevo dire questo. Davide Maggio ha detto la cosa giusta, ha preso l’occasione al volo”.

Cesara è stata più pungente con Fedez che con i concorrenti del Grande Fratello.

L’intervento di Myrta Merlino.

Myrta però ha cercato di mostrare altri punti di vista: “Questa coppia meravigliosa si è dissolta come neve al sole. Sono due ragazzi molto giovani e sono cose che possono succedere. Non c’è la possibilità che lui abbia capito che la moglie era diversa da quella che credeva? O che magari Fedez abbia visto il rapporto con questo famoso manager, che lei ha così difeso… Ci sono molte variabili in gioco, ma voi parlate di scelta molto opportunistica“.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *