Esattamente 60 anni fa, il 21 ottobre 1960, “Ben Hur” arrivò per la prima volta nelle sale cinematografiche italiane. Il kolossal di Hollywood diretto dal maestro statunitense William Wyler (1902-1981), tre volte Premio Oscar per la miglior regia, fu girato in gran parte in Italia, soprattutto a Cinecittà, tra il 18 maggio 1958 e il 30 gennaio 1959. La première del leggendario film si tenne a New York il 18 novembre 1959 e nelle settimane successive la pellicola fu distribuita nei paesi di lingua inglese. L’Italia fu uno degli ultimi paesi occidentali a proiettare il capolavoro del cinema epico in costume, confermando anche da noi lo straordinario successo di pubblico al botteghino: lunghe code si registrarono nel primo fine settimana di uscita, in particolare a Roma e Milano.

Fonte