Il sequel di Chiamami Col Tuo Nome ci sarà, ma…

Ormai sono due anni che tutti parlano del sequel di Chiamami Col Tuo Nome, i rumor iniziarono a circolare quando ancora il film non era arrivato nelle sale italiane. Nei mesi scorsi il regista Luca Guadagnino ha confermato che la storia di Oliver ed Elio avrà un seguito anche al cinema e lo stesso hanno fatto gli attori e poi lo scrittore del romanzo André Aciman. Nella sua nuova intervista rilasciata a GQ, Armie Hammer (fresco di divorzio) ha parlato di ‘Chiamami Col Tuo Nome 2‘ ribadendo che ci sarà, ma ha anche aggiunto che la sceneggiatura non è stata completata (questo in realtà lo sapevamo già, perché Guadagnino aveva parlato dei ritardi dovuti al Covid).

“Qualche sul film? Non proprio. Ho parlato con Luca Guadagnino, questo sì. Però non abbiamo iniziato a lavorare. Non ho nemmeno letto il secondo libro. So che Luca non ha ancora una sceneggiatura del tutto completa, anche se sa già cosa vuole fare con la storia, quindi non so quanto sarà simile o dissimile a Find Me il romanzo. So che per me sarà più importante concentrarmi sulla visione di Luca che sul romanzo. Il libro sarà una cosa supplementare a cui appoggiarmi. So che tutti sono eccitati di questo nuovo lavoro con Timothée Chalamet. – ha continuato Armie Hammer – Il pubblico continua ad essere felice, il che è un’arma a doppio taglio perché più si esaltano, maggiori sono le possibilità che guardino il lavoro finale e dicano “Fa schifo!” Ma la pressione fa nascere i diamanti, quindi ben vengano le aspettative”.

Non voglio fare spoiler a chi non ha letto ‘Cercami‘, ma dico solo che spero che il sequel di Chiamami Col Tuo Nome finisca proprio come il nuovo libro di Aciman.



Fonte