Sinceramente di Annalisa è uno dei brani candidati alla vittoria del Festival di Sanremo e fra le pagine di SuperGuidaTv, a domanda diretta, la cantante ha risposto affermativamente in merito all’Eurovision Song Contest.

“Se ci penso? Sì, ci penso all’eventualità di poter andare all’Eurovision, ma come credo ci pensino tutti gli altri miei colleghi. È una bella cosa per tutti, nel caso lo sarebbe anche per me”.

Sinceramente, che farà parte della riedizione di E Poi Siamo Finiti Nel Vertice, non è stata scritta per il Festival di Sanremo, ma ad inizio estate. Per questo suona un po’ come i suoi precedenti singoli Bellissima, Mon Amour e Ragazza Sola, che sono tutti stati citati nel video ufficiale.

Annalisa: “Penso all’Eurovision, Sinceramente è nata in estate”

Sinceramente nasce all’inizio dell’estate, quindi non è nata per Sanremo. Ad un certo punto si è capito che aveva un grande potenziale. È rimasta incompiuta per un certo periodo, poi ci siamo ritornati successivamente, per farla volare il più possibile. Sono molto felice del risultato, proprio perché in questa canzone ci sono tanti aspetti, tante caratteristiche, tanti elementi che sono importanti in questo mio momento, in questo mio racconto, che è poi “Siamo finiti nel vortice”. La canzone ha una tematica che per me ha un bel peso: ed è la libertà. Di libertà parlo spesso, se in Bellissima parlo della libertà di condivisione e in Mon Amor, parlo della libertà di amare chi si vuole, in Ragazza Sola, anche nello stare sola, in Sinceramente parlo della libertà in generale. Libertà di tenersi stretti i propri spazi, i propri modi di gestire le persone, senza essere brigliati da nessuno, giudicati da nessuno, ma essere compresi”.

La cantante ha infine commentato lo sketch con Amadeus durante la serata di Capodanno. “Quello del Capodanno è stato un momento meraviglioso, direi iconico, non lo dimenticherò per tutta la vita. E meno male che qualcuno dal pubblico mi faceva segno, se no io ciao, a quest’ora ero ancora là!“.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *