ps4

Secondo un annuncio di lavoro pubblicato su LinkedIn, AMD sarebbe in cerca di un System-on-Chip Verification Engineer, una figura che andrà a lavorare sul SoC delle console per videogiochi di prossima generazione, ovvero le eredi di PlayStation 5 e Xbox Series. AMD dichiara espressamente nel post che il team che ha lavorato ai microprocessori che animano le attuali console sono al lavoro su hardware next-gen, senza dichiarare ulteriori dettagli. Non è chiaro se si stia già pensando a una generazione del tutto nuova, magari in arrivo tra almeno cinque anni, o una mid-gen come avvenne nel caso di PS4 e Xbox One, che dopo circa tre anni sul mercato vennero sostituite da versioni rivedute e leggermente potenziate. Il lavoro di anticipo non stupisce, anche in considerazione del fatto che a un anno e mezzo dalla loro uscita sul mercato sia PS5 che Xbox Series X sono difficilissime da trovare nei negozi: a causa della carenza di materiali e manifattura per abbastanza microprocessori, è necessario iniziare a lavorare molti anni prima del lancio.

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *