Altra rimonta vincente per la Lazio di Simone Inzaghi. I biancocelesti dopo la paura e poi il successo 2-1 con la Fiorentina, si ripetono a Torino, con lo stesso schema, passano in svantaggio e poi trovano due reti, questa volta a maggiore distanza l’uno dall’altro, chiudono 2-1 e mantengono vivo il sogno scudetto, salendo a 68 punti, solo a -1 dalla Juventus, impegnata questa sera con il Genoa a Marassi. A regalare il successo sono stati Immobile al 48′ che ha siglato la rete del momentaneo pari dopo il rigore siglato da Belotti al 5′, e Parolo che al 72′ ha regalato il sorpasso e i tre punti alla Lazio.

Fonte