Dopo anni Belen Rodrirguez ha rispolverato il gossip sul presunto tradimento di Stefano De Martino con Alessia Marcuzzi. Il conduttore di Bar Stella a Striscia la Notizia non ha risposto alle domande di Valerio Staffelli sui rumor sul flirt segreto tra lui e la collega. Ma la Marcuzzi invece come l’ha presa? Il mese scorso un utente ha chiesto alla presentatrice se si stesse facendo bella per Stefano e lei ha replicato con ironia: “Se mi preparo per Stefano? No, sto aspettando Jude Law, ma anche Bradley Cooper. Sono entrambi qui sotto, stanno aspettando e io non so proprio con chi uscire. Però forse preferisco stare con il mio cagnolino“.

Alessia Marcuzzi e la reazione ai gossip.

In una recente intervista rilasciata al quotidiano Il Giorno, Stefano De Martino ha ammesso di aver parlato con la Marcuzzi di quello che è successo dopo capodanno. Sembra che la conduttrice non ne abbia fatto una tragedia.

“Se ho sentito Alessia Marcuzzi? Certo. Siamo grandi amici, e lei – suo malgrado – è entrata in questo tormentone di gossip. Però lei conosce bene certe dinamiche, soprattutto non le ha fatto piacere perché quando ci sono figli di mezzo è sempre complicato. Da amico, ho provato a fornirle la mia visione della situazione, che come ho detto è molto relativa. Siamo solo di passaggio e finché la musica è accesa balliamo e non pensiamo a chi ci vuole rovinare la festa.

Se mi offendo per le domande sul gossip o le battute? Conosco perfettamente il meccanismo televisivo. È un po’ come il Pandoro della Ferragni, sai che dietro c’è magari sofferenza, ma fa parte del nostro mestiere. Io sono un grande sostenitore della risata e quando ne sono l’oggetto, so che è il mio turno. E poi sono contro ogni forma di censura. C’è chi ha pensato che il mio rifiuto di rispondere a certe domande fosse perché non volessi mettermi in discussione. Non ho mai detto di prendermi come esempio in quanto uomo integro, padre e marito modello”.

Se me la prendo quando mi etichettano come l’ex marito di Belen Rodriguez? Sono il primo a dirlo, e lo si vedrà anche a teatro, perché cito proprio le persone che mi identificano come tale. E sa qual è la cosa più bella di tutte? È che è la verità. In molti poi, vedendomi a teatro, si ricredono, perché io per primo fornisco altre versioni di me. Sta a noi dover mostrare agli altri le nostre qualità”.

E se qualcosa c’è stato… beata lei!

Screenshot 2024 02 07 alle 03.48.40



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *