Probabilmente se “Che Stupida” fosse uscito oggi avrebbe anche un capitolo dal titolo Addio Isola, così come ha avuto uno spazio anche l’uscita di scena al GF Vip. Ilary Blasi in un’intervista rilasciata al settimanale Chi ha spiegato di essere d’accordo con i vertici Mediaset, che hanno pensato di rinfrescare il reality di Canale 5 e cambiare conduttrice. Nessun rancore, la Blasi ha addirittura fatto il suo personale in bocca al lupo all’amica Vladimir Luxuria, alla quale però non ha dato consigli (perché secondo lei non ne ha bisogno). Per Ilary però ci sono anche buone notizie, perché dalla prossima estate sarà al timone di Battiti Live e di questo la conduttrice è felicissima: “Mi diverte l’idea. Mi piace l’atmosfera musicale, il dietro le quinte, i cantanti: è allegria, è gioia, una cosa fresca, estiva. Se rinasco vorrei essere una popstar, solo che sono stonata“.

Addio Isola, i commenti di Ilary Blasi su Chi.

“Addio Isola? Sì, ma sono d’accordo con l’azienda, abbiamo convenuto che il progetto dovesse cambiare. Ho condotto tre anni il Grande Fratello Vip e tre anni anche questo, quindi diciamo che ho chiuso un cerchio.

Dei reality mi attirava meno la parte più intima, scavare nelle storie non è nelle mie corde. – ha continuato Ilary su Chi – Faccio più fatica per una forma di rispetto, anche se poi, se uno fa un reality, si mette in gioco senza filtri. Ma sono più per l’intrattenimento, mi piacciono le dinamiche di gioco, la battuta, è più nel mio stile.

Alfonso e Vladimir da opinionisti a conduttori? Sono una strega, una veggente, come li illumino io non li illumina nessuno (ride, ndr). Sono contenta per Alfonso e sono contenta per Vladimir, sono persone speciali. Faccio il tifo per Vlady per questa nuova avventura, e non mi sento di darle consigli perché io non sono la presentatrice classica e lei non credo ne abbia bisogno”.

E in effetti che Ilary sia un po’ strega è vero, visto che un anno fa rivolgendosi proprio a Vladimir disse: “Prima hai fatto la concorrente, poi l’inviata e adesso l’opinionista, ti manca solo di condurre. Sai che dall’opinionista alla conduttrice è un attimo qui“.



Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *