Il musicista statunitense Johnny Mandel, tra i più celebri compositori e arrangiatori per il cinema e la musica leggera, vincitore nel 1966 dell’Oscar e del Grammy per la miglior canzone con “The Shadow of Your Smile”, è morto all’età di 94 anni, come riferisce l’edizione online di “Variety”. La canzone doppiamente premiata fu la colonna sonora del film di Vincente Minnelli “Castelli di sabbia” (1965) con Richard Burton e Liz Taylor. Ha ricevuto una candidatura all’Oscar nella stessa categoria nel 1967 per la canzone “A Time for Love” (con il testo di Paul Francis Webster), inserita nel film “Vivi e lascia morire” (1966). Mandel ha firmato anche la colonna sonora di “Mash” (1970), il cult movie di Robert Altman, poi ripresa anche per il telefilm.

Fonte