Quattro escursionisti dispersi sul Velino, partiti soccorsi Non sono tornati in rifugio,allarme da familiari (ANSA) – PESCARA, 24 GEN – Risultano disperse quattro persone di Avezzano in zona Valle Majelana, sul massiccio del Velino.

Nella tarda serata di ieri partite con gli sci delle squadre del Soccorso Alpino e Speleologico della stazione di Avezzano, L’Aquila e Sulmona ed è stata allertata anche la Guardia di Finanza, per localizzare e mettere in salvo le quattro persone, tre uomini e una donna, che non rispondono ai cellulari.

I quattro erano usciti stamattina per una passeggiata in montagna, non avevano gli sci al seguito, ma non sono rientrati a casa e il papà di uno di loro ha allertato il Soccorso Alpino. Si tratta di amanti della montagna e ieri mattina erano partiti dal Rifugio Casale da Monte, dove avevano lasciato le macchine, che si trovano tuttora lì. Non si sa dove i quattro fossero diretti, quello che è certo è che non sono rientrati in serata e che non rispondono ai cellulari, oggetto di geolocalizzazione da parte del Soccorso Alpino e Speleologico per orientare le ricerche.

 

 

Fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *