ROMA – Il tennis femminile ritrova una grande campionessa: Kim Clijsters ha annunciato il suo ritorno in campo. La 36enne belga, vincitrice di 41 titoli Wta in carriera, tra cui 4 Slam (un Australian Open e 3 Us Open) e 3 Masters, ha infatti comunicato la notizia attraverso un video su Twitter.

“Mamma e tennista, voglio provarci”

L’ex numero uno del mondo aveva deciso di appendere la racchetta al chiodo nel 2012 per dedicarsi alla famiglia: “Negli ultimi sette anni ho fatto la mamma a tempo pieno ed è stato incredibile – ha spiegato la belga – Ma io amo anche essere una tennista professionista e onestamente mi mancano quelle emozioni. Come penso di fare entrambe le cose insieme? Posso essere una mamma amorevole per i miei tre figli e dare il meglio sul campo da tennis? Voglio provarci, tornerò a giocare ancora una volta. Ci vediamo nel 2020”. Kim si era già ritirata nel 2007 per poi tornare nell’estate 2009 quando, dopo aver giocato solo il torneo di Cincinnati, vinse gli Us Open dove entrò grazie ad una wild card. Celebre in quel torneo fu la rovente semifinale con Serena Williams, i cui insulti alla giudice di linea (che le aveva chiamato un fallo di piede) le causarono il penalty point e la conseguente sconfitta. Chissà se le due si incontreranno già a Melbourne: sarebbe comunque un successo per tutto il tennis femminile.

Fonte