(di Veronica Marino) – C’è un posto speciale in Italia in cui la medicina Siddha Veda e la medicina del sistema sanitario nazionale si stringono la mano: è Bucine, un comune in provincia di Arezzo, dove un sindaco all’avanguardia, Pietro Tanzini, ha deciso di dare la possibilità alla comunità indiana che vive a Bucine, concentrata in particolare nel capoluogo e nella frazione di Levane, di continuare a curarsi secondo la loro tradizione e di offrire a tutti i cittadini nuove possibilità di cura, complementari a quelle del sistema sanitario nazionale. Un progetto che si è concretizzato ne ‘La Bottega della Salute, servizio di pubblica utilità a disposizione del cittadino’, inaugurato a Torre Mercatale dal sindaco Pietro Tanzini, alla presenza del dottor Naram, Master Healer, medico noto nel mondo per le sue cure fondate sugli antichi segreti della Salute del Siddha Veda.

Fonte