Il video di un concerto di Fabrizio De André con la PFM del 1979 è stato ritrovato dal regista Piero Frattari, un grande fan di Faber.

Fabrizio De André torna a rivivere in un concerto del 1979 con la PFM, il cui video è stato ritrovato proprio in questi giorni. Lo ha annunciato la Sony, che ha già reso pubblica la volontà di restaurarlo per poterlo poi rendere disponibile a tutti i fan dell’artista.

Ecco tutti i dettagli su questo filmato inedito di un concerto di quarant’anni fa dell’indimenticabile Faber con la Premiata Forneria Marconi.

Fabrizio De André con la PFM: ritrovato un video della 1979

Sono passati 40 anni da quel tour che il cantautore genovese intraprese con la storica formazione prog rock. Ma l’eco di quell’esibizione rivive oggi in un video di un concerto del 3 gennaio 1979 a Genova, ritrovato dal regista ligure Piero Frattari.

Una testimonianza unica, visto che di quell’esibizione fino a oggi non vi erano immagini disponibili. Proprio per questo, la Sony ha annunciato di aver trovato un accordo con Frattari per la restaurazione del filmato, che sarà presto reso disponibile al pubblico.


Fabrizio De André
Fonte foto:
https://www.facebook.com/LEPIUBELLEFOTODIFABRIZIODEANDRE

Piero Frattari parla del video inedito di Fabrizio De André con la PFM

Il proprietario del nastro, Frattari, ha spiegato come sia stato possibile che sia rimasto conservato per 40 anni senza che nessuno fossea conoscenza della sua esistenza.

Grande appassionato di Faber e collezionista seriale, il regista ha raccontato che all’epoca del concerto faceva il video maker per radio e tv. Gli organizzatori dell’evento gli chiesero di registrare il concerto, e lui non esitò. Le videocassette con le immagini di quel live, però, finirono per qualche motivo in fondo a un archivio, e avrebbero dovuto essere mandate al macero.

Fortuna ha però voluto che la loro esistenza fosse preservata: “Solo per caso riuscii a recuperarle e catalogarle tutte nell’archivio della mia società, Vidigraph, che possedeva già circa 20mila videocassette professionarli. Erano video analogici su nastro, quindi per salvarli dal degrado, decisi nel 2000 di trasferirli tutti su supporto digitale“.

Di seguito l’audio di Amico fragile di Fabrizio De André con la PFM:

Fonte foto: https://www.facebook.com/LEPIUBELLEFOTODIFABRIZIODEANDRE



Fonte