Raggi: Non sono lo sfogatoio d'Italia

(Fotogramma)

Parlare di ‘sistema Raggi’ “mi ha fatto arrabbiare, è vergognoso e oltraggioso, perché la procura ha detto chiaramente che io non c’entro, peraltro sono stati arrestati altri esponenti di partiti, l’ex assessore di Zingaretti Michele Civita e il vicepresidente del Consiglio regionale Palozzi di Forza Italia e si parla di sistema Raggi”. E’ quanto ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi in merito all’inchiesta sul nuovo stadio della Roma alla trasmissione ‘Porta a Porta’, in onda questa sera su Rai1. “Sarà perché sono donna o del M5s ma questo accanimento mediatico deve finire io non sono lo sfogatoio d’Italia“. 

Fonte