I Grammys nel segno di Kobe Bryant. “Siamo qui tutti insieme nella più grande notte della musica, celebriamo i migliori artisti. Ma siamo tutti incredibilmente tristi”, dice Alicia Keys aprendo lo show allo Staples Center, l’arena dove giocano i Los Angeles Lakers. “Los Angeles, l’American, l’intero mondo hanno perso un eroe. Non avremmo mai immaginato di iniziare così questo show. Siamo qui, con il cuore a pezzi, nella casa che Kobe ha costruito”, ha aggiunto, prima che i Boyz II Men si esibissero nella versione acustica di ‘It’s So Hard to Say Goodbye to Yesterday’. “Ti amiamo, Kobe”, ha chiosato Alicia Keys.

Fonte