Alla scoperta dello storico gruppo di Max Pezzali che ha segnato gli anni Novanta musicali italiani: ecco le migliori canzoni degli 883!

Gli 883 sono uno dei gruppi più famosi italiani, e che hanno segnato gli storici anni Novanta della musica nostrana. La band è stata fondata da Max Pezzali e Mauro Repetto, ma ha sempre visto al centro del progetto Max, che con i suoi testi ha raccontato un’intera generazione che ancora oggi si rispecchia nella verità e nella schiettezza di quelle parole.

Le migliori canzoni degli 883

Sei album in studio e tante raccolte. Insomma, non è stato semplice scegliere cinque canzoni che rappresentassero al meglio il fenomeno 883. Ma noi ci abbiamo provato: ecco la nostra top five!

883: Gli anni

Una canzone che è diventata il simbolo di intere generazioni, in particolare di quella che ha trascorso la propria giovinezza negli anni Ottanta. Uscita nel 1998, Gli anni racconta proprio del tempo che passa, e nel ritornello menziona alcune immagini che non possono che far provare nostalgia: erano gli anni del grande Real, di quando si andava in motorino sempre in due, di Happy Days e dei Roy Roger’s. Un vero e proprio inno. Ecco il video:

883: Come mai

Facciamo un salto al 1993. In questo brano, sicuramente, a dominare è il tema dell’amore. Al centro della narrazione una ragazza, e una storia d’amore che sta finendo, raccontata sempre con quel coinvolgimento e quella sincerità con sui solo Max riusciva a cantare. Riascoltiamola insieme:

883: Sei un mito

Sempre nel 1993 esce Sei un mito, uno dei brani più famosi del gruppo. Si tratta della prima traccia di Nord sud ovest est, ed è anche la canzone con cui i ragazzi presero parte al Cantagiro del 1993 e al Festivalbar dello stesso anno. Una vera e propria perla.

Ecco il video della canzone:

883: La dura legge del gol

Non mancavano, nelle canzoni della band, i riferimenti al calcio, sport nazionale italiano. La dura legge del gol non è un riferimento, ma una vera e propria metafora fra lo sport e la vita, un brano che parla di amicizia, di obiettivi, di quanto non sia importante vincere, ma essere una squadra. Anzi, un vero e proprio squadrone. Riascoltiamo questo successo del 1997:

883: Hanno ucciso l’uomo ragno

E non potevamo non concludere con una delle canzoni più famose in assoluto. Protagonista di tutti i karaoke d’Italia, Hanno ucciso l’uomo ragno rappresenta di certo uno dei pezzi più amati degli 883, e che pensate… risale al primo album del 1992!

La canzone fu un successo e rappresentò la consacrazione del gruppo, che riuscì a vendere 600mila copie con l’omonimo album. Ecco il videoclip dell‘ultima canzone della nostra top five: vediamo se riconoscete chi interpreta il discografico!

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/maxpezzaliofficial/



Fonte