Quest’anno nel cast del Grande Fratello Vip c’è anche Fiordaliso Ivan Cattaneo e intervistato da Spy ha spiegato i motivi che l’hanno spinto ad accettare.

«Quest’anno mi sono deciso ad entrare nella casa del GF Vip perché sono molto più sereno. Dopo tanti anni di relazione ho scoperto che il mio compagno mi tradiva e, improvvisamente, mi è crollato il mondo addosso. È vero: non facevamo più l’amore, ma non ero pronto ad un tradimento. Ora siamo separati. Abbiamo due appartamenti diversi. Io vivo solo e lui convive con il suo nuovo amore al quale ho detto: “meno male che ora devi fartelo tu!”».

Solo un anno fa Ivan Cattaneo rifiutò di entrare nella Casa del Grande Fratello Vip anche se lo avrebbero pagato “a peso d’oro” perché “Non potrei mai rimanere due mesi e mezzo in una casa senza dipingere o suonare la chitarra o non avere nemmeno la possibilità di avere carta e penna se mi venisse in mente una canzone all’improvviso!” e ancora: “La mia privacy non ha prezzo […] non mi ci vedo proprio lì dentro a litigare da mattina a sera per uno scolapasta!“.

Ivan Cattaneo, il confronto con Cristiano Malgioglio

«Non iniziamo con i paragoni! Io con lui non c’entro un bel nulla. Lui nella casa è stato bravissimo, ma non si è fatto conoscere per quello che è realmente. Aveva sempre gli occhiali da sole e gli occhi, discorso medico a parte, sono lo specchio dell’anima. Anche Signorini, dallo studio, gli disse di far vedere a tutti la vipera che c’era in lui. Non ricorda che nella quinta edizione de L’Isola dei Famosi, dove io mi ritirai dopo 48 ore, lui uscì dopo pochissime puntate? Lì, sotto al sole e senza cibo, uscì il vero Malgioglio. Al Grande Fratello avrebbe potuto dare di più!».

 



Fonte