Sconfitta in casa per il Napoli. Dopo la bella prestazione in Champions contro il Liverpool gli azzurri perdono per la quarta volta in stagione cedendo 2-1 al Bologna in casa. Al San Paolo partenopei in vantaggio al 41′ con Llorente. Nella ripresa la squadra di Mihajlovic ribalta la situazione; al 58′ Olsen pareggia i conti, all’80’ Sansone sigla la rete del 2-1. Beffa per il Napoli nel recupero, Llorente trova il gol del pari ma l’arbitro annulla per fuorigioco dopo aver consultato il Var. Il Bologna porta a casa la vittoria con due gol, lasciando a uno gli azzurri tra i fischi del San Paolo.

Fonte