“Grazie a tutta la Rai per il grande risultato ottenuto al Festival di Sanremo. Abbiamo trovato qualità, ascolti, gradimento e, prima di tutto, un pubblico giovane, che non ci conosceva abbastanza, e questo è un patrimonio fondamentale per il nostro futuro”. Inizia così la lettera che l’ad Rai, Fabrizio Salini, ha inviato ai dipendenti tracciando un bilancio del festival 2019 e dando appuntamento a quello del 2020. Salini ha ringraziato tutti coloro che si sono impegnati nel festival: “Grazie alla squadra Rai che ogni giorno ha lavorato con tenacia, sacrificio e dedizione – ha scritto Salini – per rendere questo Sanremo una straordinaria avventura. Grazie a tutte le persone che, ciascuna per la propria competenza, hanno contribuito a costruire un piccolo tassello di questa fantastica edizione. Grazie alla Direttrice di Raiuno, al Direttore artistico, al cast, a tutte le strutture che lavorano lontano dai riflettori e che ci hanno messo la mente, la fatica e la faccia superando i momenti più difficili e anche le polemiche che, essendo a Sanremo, non possono mancare. Faremo ancora meglio il prossimo anno, siamo già al lavoro per una fantastica 70esima edizione”.

Fonte