In arrivo il primo tour per Giorgio Moroder a 78 anni: 15 le date previste, di cui 3 in Italia.

La musica non ha età. Lo dimostra ancora una volta uno dei nomi più apprezzati della scena musicale italiana nel mondo, Giorgio Moroder, producer, disc jockey, compositore e adesso vera e propria star.

Dopo aver compiuto 78 anni ad aprile, Moroder ha rilanciato alla grande, annunciando di essere pronto al primo tour della sua vita. Un tour che sarà di portata europea e si chiamerà Celebration of the 80’s tour. Quindici le date previste, di cui tre anche in Italia, con tanto di band e cantanti a supporto.

Giorgio Moroder in tour

È qualcosa che ho sempre voluto fare, i fan continuavano a chiedermi se avrei mai fatto un vero tour“, ha dichiarato al Guardian Moroder. Perché non lo ha mai fatto prima? Per il producer i tempi non erano maturi. Solo oggi infatti i dj e i produttori sono riusciti a conquistarsi uno status di star pari (o a volte superiore) a quello dei cantanti e dei musicisti.

Giorgio Moroder
Fonte foto:
https://www.facebook.com/pg/GiorgioMoroderOfficial/photos/

Tour Giorgio Moroder: le date

Queste le date annunciate dal producer:

1 aprile – Symphony Hall di Birmingham

2 aprile – Eventim Apollo di Londra

4 aprile – Royal Concert Hall di Glasgow

5 aprile – O2 Apollo di Manchester

8 aprile – 3Arena di Dublino

10 aprile – Ancienne Belgique di Bruxelles

12 aprile – Tempodrom di Berlino

13 aprile – Mitsubishi Electric Halle di Düsseldorf

14 aprile – Jahrhunderthalle di Francoforte

15 maggio – Papp Laszlo Arena di Budapest

17 maggio – Teatro Ciak di Milano

18 maggio – Nelson Mandela Forum di Firenze

19 maggio – Auditorium Parco della Musica di Roma

21 maggio – Paradiso di Amsterdam

22 maggio – Grand-Rex di Parigi

Giorgio Moroder: Daft Punk e David Bowie tra le sue collaborazioni

Nella clip di presentazione condivisa attraverso i propri canali social da Moroder si assicura che arriveranno live i più grandi successi del producer, frutto delle collaborazioni con alcuni degli artisti più importanti della storia della musica: Cher, David Bowie, Donna Summer, Daft Punk e tanti altri. Artisti che non pochi anni fa hanno voluto celebrarlo attraverso un disco tributo: Countach (for Giorgio).

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/pg/GiorgioMoroderOfficial/photos/



Fonte