Una serie di masterclass per raccontare che cosa sono oggi l’arte e il design attraverso le testimonianze di sei creativi internazionali provenienti da mondi e discipline diverse. Si chiama ContamiNation ed è la rassegna che rimette al centro Roma e il mito del Grand Tour, facendo della città il palcoscenico su cui progettisti e artisti raccontano il dietro le quinte della creatività. ContamiNation nasce da un’idea di Cappelli Identity Design, studio multidisciplinare, e mette in palio due borse di studio per studenti dall’estero. Il primo appuntamento, venerdì 21 febbraio, nella sede di Cappelli Identity Design a Roma e in streaming sulla pagina Facebook Cappelli Identity Design e sul canale Vimeo, è con Giuseppe Cristiano. Illustratore e storyboard artist, Cristiano vive tra l’Italia e l’America e disegna per film, serie tv (Csi), videoclip per Radiohead, Madonna, Moby, lavorando a fianco di registi come Jonas Åkerlund e Johan Renck. “L’idea di ContamiNation prende forma dal concetto di integrazione e di scambio di conoscenze, l’obiettivo è di contaminare e farsi contaminare attraverso memorie e percezioni visive”, spiega Emanuele Cappelli Ceo di Cappelli Identity Design.

Fonte