Mina, le canzoni più belle della cantante di Cremona: da Brava a Parole Parole, passando per Grande grande grande.

La voce di Mina è un mistero della natura. Potente e delicata, intensa e frizzante, capace di spaziare in lungo e in largo nella scala delle sette note, di emozionare e divertire a seconda delle necessità. Insomma, è un vero e proprio dono inimitabile.

Per nostra fortuna, la Tigre di Cremona questo dono lo ha voluto condividere con il mondo intero, interpretando canzoni di ogni genere e costruendosi un repertorio da fare invidia ai più grandi cantanti del mondo. Un club elitario di cui fa parte a pieno merito. Ascoltiamo cinque dei suoi classici più famosi e apprezzati.

Mina: le canzoni più belle

Come scegliere le cinque canzoni più belle di Mina se la stessa artista ha interpretato nel corso della sua carriera praticamente tutti i brani più belli della storia? La discografia ufficiale di Mina conta 72 album in studio, tra cui molti di cover leggendarie. Insomma, la scelta più che ardua è impossibile.

In questo articolo abbiamo deciso di condividere cinque delle canzoni più celebri della Mazzini, brani che hanno segnato una delle epoche più floride della storia della musica italiana.

Mina
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/minamazziniofficial/

Mina – Brava

Per togliere qualunque dubbio su chi fosse la miglior cantante italiana dell’epoca, nel 1965 Mina lanciò il singolo Brava, un divertissment composto dal maestro Bruno Canfora.

Quasi senza prendere fiato, per tutta la durata di circa un minuto e mezzo Mina spazia in tutta la sua estensione, dall’alto al basso, spiegando con la rapida pronuncia delle parole del testo ciò che sta facendo, senza mancare d’ironia.

Di seguito il video di Brava:

Mina – Se telefonando

Forse il brano più famoso della carriera di Mina in assoluto, di certo uno dei più importanti. Tratto dall’album Studio uno 66, venne scritta da Ghigo De Chiara e Maurizio Costanzo, su musiche straordinarie di Ennio Morricone. Ne sono state fatte decine di cover, ma come l’originale per intensità non ne esiste nessuna.

Riascoltiamo insieme Se telefonando:

Mina – Amor mio

Nel maggio del 1971 Mina lanciò il suo singolo numero 107, Amor mio/Capirò. Il celebre brano scritto dalla premiata ditta Battisti-Mogol per la straordinaria voce della cantante di Cremona, venne reso ancor più speciale dall’arrangiamento orchestrale firmato da Gian Piero Reverberi. Oggi è un vero classico della musica pop, con venature soul, italiana.

Di seguito il video di Amor mio:

Mina – Grande grande grande

Pubblicata nel gennaio 1972, Grande grande grande è una canzone pop sorretta da un impianto melodico piuttosto classico. Scritta nel 1966 da Tony Renis, venne accettata da Mina solo dopo l’intervento del bassista Pino Presti, che ne rese l’arrangiamento più moderno e accattivante.

Di seguito l’audio di Grande grande grande:

Mina – Parole parole

Uno dei featuring più famosi della Tigre di Cremona, quello con l’attore Alberto Lupo. Pubblicata nel 1972, Parole Parole venne utilizzata come sigla di chiusura del programma Teatro 10. Il brano tratta una storia d’amore ormai priva di significato, trascinata da vaghe promesse.

Riascoltiamo insieme la splendida Parole parole:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/minamazziniofficial/



Fonte