Tutte le collaborazioni di Mina: da quella storica con Adriano Celentano all’ultima con il rapper Mondo Marcio.

La voce di Mina è un dono speciale che la cantante ha voluto condividere con tutti noi. Nel corso della sua carriera sono stati in tanti a poter godere del privilegio di lavorare con la Tigre di Cremona, semplicemente come autori, come arrangiatori o anche e soprattutto intrecciando la propria voce con quella splendida della leggendaria cantante.

Andiamo a scoprire insieme tutte le collaborazioni dell’artista nata a Busto Arstizio, una delle stelle più grandi del firmamento musicale mondiale.

Tutte le collaborazioni di Mina: gli arrangiatori

Tra gli arrangiatori che hanno avuto la fortuna di poter plasmare i grandi successi di Mina vanno ricordati alcuni nomi leggendari. Su tutti Ennio Morricone, che ha firmato la composizione musicale del capolavoro Se telefonando, una delle canzoni più belle della sua carriera. Come dimenticare poi Tony De Vita (Tintarella di luna) e Pino Presti (Grande grande grande e diversi album dell’artista).

Mina
FONTE FOTO: https://www.facebook.com/minamazziniofficial/

Uno dei compositori più importanti della carriera di Mina è stato poi Bruno Canfora: a lui si deve la spettacolare Brava. Fondamentale anche Gianpiero Reverberi, che ha lavorato ad Amor mio, brano composto tra l’altro dalla coppia Battisti-Mogol. Menzione d’onore anche per Augusto Martelli, Gianni Ferrio e Massimiliano Pane. Quest’ultimo ha arrangiato, tra le altre cose, il duetto più famoso della musica italiana: Acqua e sale.

Le collaborazioni di Mina: i duetti

Quella con il Molleggiato è stata senza ombra di dubbio la collaborazione più profilica della carriera della Tigre di Cremona. Mina e Adriano Celentano hanno dato vita a un binomio fondamentale per la storia della musica italiana, cantando, oltre alla già nominata Acqua e sale, successi come Brivido felino, Che t’aggia di’ e la più recente A un passo da te.

Celeberrimo anche il duetto con l’attore e personaggio televisivo Alberto Lupo, voce maschile nella splendida Parole parole. Da un attore a un altro: Mina duettò anche con Alberto Sordi nel brano Fumo di Londra.

Tanti i grandi nomi del nostro cantautorato che hanno poi incrociato le proprie strade con quelle di Mina: da Enzo Jannacci (E l’era tardi) a Fabrizio De André (La canzone di Marinella), passando per le lunghe e prolifiche collaborazioni con Giorgio Gaber e Lucio Battisti, senza trascurare Lucio Dalla (Amore disperato), Renato Zero e Riccardo Cocciante (Questione di feeling).

Ma l’artista non si è fatta scappare anche duetti con artisti atipici, come i comici Beppe Grillo e Massimo Lopez, il rocker Piero Pelù, o grandi interpreti stranieri come Mick Hucknall, Seal, Miguel Bosè e il re del tango Astor Piazzolla.

La sua ultima collaborazione di prestigio è di quelle destinate a far discutere: la cantante ha infatti prestato la voce a Mondo Marcio, celebre rapper milanese. Il risultato? Ecco Angeli e demoni, il duetto di Mina e Mondo Marcio:

FONTE FOTO: https://www.facebook.com/minamazziniofficial/



Fonte