AAA medici cercasi. Sono diverse le strutture ospedaliere che in questi giorni stanno intensificando le proprie campagne di recruiting per completare o potenziare gli organici. Perché la diffusione del Coronavirus, pur nell’emergenza, sta creando anche alcune opportunità professionali come nel caso del Mater Olbia Hospital in Sardegna. In Italia si laureano circa 10mila medici ogni anno, ma ad accoglierli ci sono soltanto 7mila contratti nelle scuole di specialità. Il numero ridotto di posti disponibili fa sì che molti neolaureati scelgano di trasferirsi nei Paesi europei vicini, ‘regalando’ all’estero l’ingente investimento per la loro formazione, come emerge dall’analisi ‘Le cifre dei profili medici in Italia e l’impatto del coronavirus’ di Randstad Research, il centro di ricerca del Gruppo Randstad.

Fonte