Proseguono le indagini dei carabinieri del Nucleo Investigativo di Frascati sul giallo di Torvaianica, dove ieri mattina due cadaveri carbonizzati sono stati ritrovati all’interno di una Ford Fiesta di colore grigio. I corpi, stando a una prima ricostruzione dei militari, sarebbero quelli di Maria Corazza, 45enne di Pomezia e di Domenico Raco, amico di famiglia.

Ma sarà l’autopsia a dare una risposta certa sull’identità delle vittime e sulla causa della morte. Intanto, dopo un’audizione durata un’intera giornata, Maurizio D. N., 55 anni, compagno della donna, è tornato a casa. Secondo quanto si apprende, avrebbe ricostruito nel dettaglio le prime ore della mattinata di ieri.