“Questa gabbia per i piccioni è l’albero di Natale di Milano. Se l’avessimo fatto noi a Roma la stampa ci avrebbe maltrattato senza pietà”. Paolo Ferrara, consigliere capitolino del M5S, sulla sua pagina Facebook si esprime così sull’albero ecologico scelto dal capoluogo lombardo e ribattezzato dal grillino “Ferracchio”. “Se penso a quello che hanno fatto con Spelacchio. Ora tutti in silenzio”, aggiunge in uno dei vari commenti al proprio post, pubblicando la foto di un cumulo di rottami di auto (“Questa era la versione alternativa – poi hanno scelto la gabbia”) e mettendo a confronto tra l’albero scelto da Milano e il gasometro capitolino.

Fonte