“Domattina firmerò l’atto con cui istituirò al Ministero una ‘Squadra speciale di giustizia per la protezione dei bambini’. L’obiettivo è fare in modo che il sistema giustizia possa avere il monitoraggio costante e serratissimo di tutto il percorso dei bambini affidati. Tutti gli operatori dovranno sentire il fiato sul collo da parte della magistratura che effettuerà i controlli. Il primo passo sarà una banca dati omogenea che attualmente manca”. Lo annuncia il ministro della Giustizia Alfonso Bonafede, spiegando che “quanto emerso nell’inchiesta Angeli e demoni su Bibbiano non deve accadere mai più”.

rep