Carlo Ancelotti piazza un colpo di mercato a Milano: non per il Napoli, bensì per la sua Scuderia dei Duepi. L’allenatore si è infatti assicurato Black Mirror, femmina purosangue, che per 75mila euro è stato il cavallo più costoso fra quelli venduti all’asta selezionata riservata agli Yearlings, che si è svolta all’ippodromo del trotto Snai La Maura.
La madre di Black Mirror è Paris To Peking, che ha conquistato due vittorie fra i due e i quattro anni, mentre il padre è Teofilo (figlio del campione Galileo), stallone che era considerato il galoppatore più forte d’Europa nel 2006 ed è stato costretto l’anno successivo a chiudere la carriera per un infortunio al ginocchio.
Black Mirror è stata acquistata per Ancelotti da Alessandro Botti, che la allenerà a Chantilly, in Francia.

Fonte